Boeri, ridurre tempi pratiche assistenza

"Il protocollo tra la Regione, rappresentata dal Commissario per l'attuazione del piano di rientro del settore Sanità Massimo Scura, e l'Inps, per la durata di un anno, per l'accertamento dei requisiti sanitari in materia di invalidità civile, rappresenta un obiettivo di assoluto valore per l'abbattimento degli effetti perversi sulla gestione dei fondi centrali destinati all'assistenza sociale". Lo ha detto il presidente dell'Inps Tito Boeri, oggi a Reggio Calabria per approfondire l'argomento insieme a Scura. "Per troppo tempo - ha aggiunto - la spesa assistenziale è servita anche alla creazione di consenso politico, ma l'andamento delle finanze dello Stato non consente oltre l'andazzo di un tempo, anzi è più che mai necessario, proprio per il principio di solidarietà nei confronti dei più bisognosi, varare iniziative che abbattano i tempi burocratici degli accertamenti sanitari a chi chiede l'assistenza dello Stato, che come abbiamo previsto, scenderanno da una media di 118 giorni a 25".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Messina
  2. La Provincia di Messina
  3. StrettoWeb
  4. BlogTaormina
  5. StrettoWeb

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pace del Mela

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...